Il Notaio

Il Notaio Claudio Limontini, dopo aver conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “Antonelli”  di Novara, il servizio militare come Ufficiale di Complemento dell’Aeronautica Militare presso il 53° Stormo “G. Chiarini”,  e la laurea in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Milano ove  frequenta la Scuola di Notariato “F. Guasti”,   supera non solo al primo tentativo il concorso pubblico per la nomina a Notaio ma anche il secondo concorso cui è costretto a partecipare nell’attesa delle correzioni del primo, arrivando terzo su migliaia di concorrenti provenienti da tutta Italia. 


Il Notaio Claudio Limontini riveste ruoli istituzionali nell’ambito della attività notarile:
fondatore dell’Associazione Notarile di Novara Procedure Esecutive di cui è stato Consigliere nel Direttivo, e dell’Associazione Nazionale dei Notai Cattolici, dal 2012 è Consigliere del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Novara Vercelli e Casale Monferrato, referente per la  normativa in tema di antiriciclaggio e responsabile dell’anticorruzione; inoltre dal 2016 è componente, in rappresentanza del Piemonte, dell’Assemblea della Cassa Nazionale del Notariato.


Grazie alle sue numerose attività svolte negli anni in campo sociale,  Presidente della “Fondazione Ordine Costantiniano Onlus” con sede in Roma, Gran Tesoriere degli Ordini Dinastici della Famiglia Reale di Borbone delle Due Sicilie, Presidente e socio fondatore dello Sporting Club Monterosa Novara a.s.d., Capo Raggruppamento del Piemonte e Valle d'Aosta del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta; componente del Consiglio Direttivo dell'Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti e Decorati al Valor Militare, federazione provinciale di Novara e Verbano Cusio Ossola;  componente del Consiglio Direttivo di "Associazione per lo sviluppo dell'Università nel territorio novarese"; Socio fondatore e Presidente di "Nessun Uomo è un'isola onlus" associazione non lucrativa che si occupa di soggetti disagiati; Socio fondatore e Presidente di "Croce Costantiniana onlus"   associazione non lucrativa nel campo dei trasporti sanitari ordinari e di emergenza nonché di Protezione Civile; socio fondatore e Presidente del Comitato "Vienna sul Lago", organizzatore dell'omonimo evento di formazione, cultura e solidarietà che si svolge col Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri, Ministero della Difesa, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, delle Ambasciate d'Austria presso il Quirinale e presso la Santa Sede, della Città di Vienna; il Notaio Limontini ha ottenuto importanti riconoscimenti.

Medaglia d’argento di benemerenza della Presidenza della Repubblica Italiana


Cavaliere di Gran Croce con Placca d’Oro decorato del Collare del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio


Goldene Ehrenzeichen für Verdienste um die Republik Osterreich


Cavaliere di Gran Croce di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio


Premio Nazionale Bonifacio VIII


Cavaliere di Grazia Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Gerusalemme detto di Rodi detto di Malta


Commendatore di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

I riconoscimenti

Le attività in campo sociale